Come proteggere il tuo smartphone

Lo smartphone ormai è uno strumento immancabile nella vita di tutti i giorni. Ma eventi negativi, come una caduta accidentale, potrebbe provocare la sua rottura ma ecco come proteggerlo!

Chiamate, messaggi, Whatsapp, mail… Provate a immaginare un solo giorno senza il vostro smartphone per capire che ormai non se ne può fare a meno!

Sono ormai passati tantissimi anni dall’esplosione dello smartphone come mezzo di comunicazione eppure ci sono alcune esigenze legate al loro utilizzo che purtroppo non ancora sembrano essere state soddisfatte pienamente!
Una di queste, per esempio, è la possibilità di utilizzare il nostro smartphone senza mani . In questo articolo vogliamo parlare di un aspetto per certi versi più “doloroso”: come proteggere il nostro smartphone! Iniziamo la nostra serie di consigli utili.

Pellicola in vetro temperato per smartphone: cosa sono e perché usarle.

Le pellicole in vetro temperato per smartphone sono comparse sul mercato da un periodo non troppo lungo. Sono nate perché le comune pellicole in plastica per smartphone hanno difetti fondamentali: Sono soggetti a forte e rapida usura: le pellicole in plastica tendono a rovinarsi prima a causa del materiale utilizzato; Tendono a formare “bolle” alla loro applicazione Le pellicole in vetro temperato al contrario: – sono di facile applicazione quindi non fanno bolle;sono più resistenti a graffi e tagli; – lasciano inalterate le funzioni del touchscreen. E’ vero che queste pellicole hanno un costo più elevato rispetto a quelle in plastica, ma si sicuro il vostro smartphone ne trarrà grande beneficio!

Pellicola in vetro temperato per smartphone: cosa sono e perché usarle.

Utilizzare una cover per smartphone: Logohook non chiamatela solo cover!
Tutti noi che abbiamo uno smartphone sappiamo che i nostri “nemici” sono fondamentalmente di due tipi:
graffi e piccoli tagli: come appena detto, i graffi e i piccoli tagli, che magari si procurano quando inseriamo il telefono in tasche o borse, tenderanno a rovinare la parte frontale del nostro telefono;
le cadute accidentali: purtroppo capita di far cadere il telefono, provocando in alcuni casi danni lievi, vedi piccole scheggiature, o danni più ingenti come la rottura del display e di tutto il telefono
Proprio su questo ultimo punto avrete un nuovo alleato! Da oggi potete fare affidamento anche su Logohook™ , una smart-cover innovativa. Come funziona? Semplice quanto geniale. Viene utilizzato un sistema di fissaggio a microuncini che permetterà al vostro telefono di rimanere saldamente incollato su una determinata superficie. Avrete a disposizione un patch-adattatore da posizionare a seconda delle vostre esigenze, come appunto un piano da lavoro, una macchina, la vostra cucina. Il telefono invece avrà la smart cover vera e propria: uno strato di materiale morbido ma resistente aderirà perfettamente e soprattutto saldamente al patch adattatore.
Dite addio alle cadute accidentali! Ora c’è Logohook™! Iniziate subito a personalizzare la vostra smart cover

Come proteggere il vostro smartphone…dai ladri!

Ebbene sì, la protezione del vostro smartphone deve essere pensata anche in relazione a malintenzionati o ladri! Per fare questo basta seguire queste tre semplici regole:

  • Impostare il PIN della nostra scheda SIM: questo impedirà ai ladri di poter utilizzare il vostro telefono dopo lo spegnimento. Ovviamente non usate una sequenza numerica troppo banale come “1-2-3-4” o “0-0-0-0”;
  • Impostare lo sblocco del telefono con riconoscimento facciale, impronta digitale, sequenza numerica o password: sono tutti metodi che impediranno ai ladri di poter utilizzare il vostro smartphone;
  • Utilizzare una applicazione per la localizzazione satellitare: grazie all’antenna GPS presente sul vostro telefono, potrete ritrovarlo anche in caso di vero e proprio furto. Grazie alle moderne applicazioni, sia per Android che per sistemi con i-OS come I-phone e I-Pad, potrete appunto “geolocalizzarlo”, cioè sapere con uno scarto di pochi metri dove si trova il vostro amato telefono.